GRAZIE SIGNORE PER IL 2013 CHE OGGI SI CONCLUDE

DSC08938

GRAZIE SIGNORE PER L’ANNO 2013, CHE VOLGE AL TERMINE INESORABILMENTE.

GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE MI HAI DONATO IN QUESTO ANNO ECCEZIONALE DURANTE IL QUALE IMPORTANTI AVVENIMENTI HANNO SEGNATO LA NOSTRA VITA E LA NOSTRA STORIA.

GRAZIE PER LE PERSONE CHE MI HAI FATTO INCONTRARE NEL MIO MINISTERO SACERDOTALE, DALLE QUALI HO AVUTO MOLTO E HO DATO QUELLO CHE TU SIGNORE MI HAI DONATO, DISTRIBUENDOLO CON GENEROSITA’ E CON AMORE SINCERO VERSO OGNI FRATELLO E SORELLA DI QUESTA AMATA TERRA.

GRAZIE ANCHE PER LE PERSONE CHE INVOLONTARIAMENTE O VOLUTAMENTE HANNO FATTO DEL MALE A TANTE PERSONE FACENDOLE SOFFRIRE INGIUSTAMENTE. PERDONALI TU, DOPO CHE IL NOSTRO PERDONO E’ STATO ABBONDANTEMENTE DONATO E CELEBRATO NEL NOSTRO CUORE.

GRAZIE SIGNORE PER IL DONO DELLA VITA, DELLA SALUTE, DEL CIBO QUOTIDIANO DEL LAVORO UMANO ED APOSTOLICO.

GRAZIE SOPRATTUTTO DELL’EUCARISTIA QUOTIDIANA CHE MAI E’ MANCATA IN QUESTO ANNO 2013, ATTINGENDO DA ESSA FORZA ED ENERGIA SPIRITUALE IN ABBONDANZA.

GRAZIE PER LA CHIESA, LA TUA E NOSTRA FAMIGLIA NELLA FEDE. GRAZIE PER PAPA BENEDETTO XVI E GRAZIE SOPRATTUTTO PER PAPA FRANCESCO CHE TU HAI SCELTO A GUIDA DELLA CHIESA IN QUESTO TEMPO DI SPERANZA E GIOIA CHE TU CI STAI DONANDO.

GRAZIE PER I VESCOVI, I SACERDOTI, I RELIGIOSI ED I FEDELI LAICI CHE NEL SILENZIO E LAVORANDO CONTROCORRENTE FANNO AMARE SEMPRE DI PIU’ LA TUA CHIESA SANTA E INSIEME PECCATRICE.

GRAZIE PER LE MADRI ED I PADRI CHE PORTANO AVANTI CON SACRIFICIO E DIGNITA’ LA LORO FAMIGLIA NATURALE..

GRAZIE PER I FIGLI DELLE TANTE FAMIGLIE NORMALI E DEI TANTI NUCLEI FAMILIARI IN CUI I BAMBINI VIVONO L’ESPERIENZA DELLA SEPARAZIONE E DELLA DIVISIONE.

GRAZIE PER IL DOLORE E LA SOFFERENZA CHE PURIFICA E FORTIFICA IL CUORE E LA MENTE DEI VERI CREDENTI. LA CROCE SIA SEMPRE IL SEGNO DISTINTIVO DEI TUOI FIGLI E DISCEPOLI SULLE STRADE DELLA VITA.

GRAZIE PER LA SAPIENZA DEGLI ANZIANI, PER L’INNOCENZA DEI PICCOLI, PER L’ENTUSIASMO DEI GIOVANI, PER LA MATURITA’ DEI GRANDI.

GRAZIE PER TUTTO E PER TUTTI, BEN SAPENDO CHE NON POTRA’ MAI ESSERE TOTALE IL MIO RINGRAZIAMENTO A TE, PER AVERMI CHIAMATO AD ESSERE SACERDOTE IN ETERNO, NELLA FAMIGLIA DI SAN PAOLO DELLA CROCE, LA MIA AMATA CONGREGAZIONE DELLA PASSIONE, NELLA QUALE OGNI CONFRATELLO E’ PARTE INTEGRANTE DELLA MIA ESISTENZA.

GRAZIE PER I MIEI PARENTI VICINI E LONTANTI, STRETTI O LARGHI, PER GLI AMICI I CONOSCENTI, GLI STUDENTI, I DOCENTI, I DIRIGENTI E QUANTI LAVORANO NELLA SCUOLA ED IN ALTRI SETTORE E SVOLGONO CON AMORE E DEDIZIONE IL LORO COMPITO NEL MONDO.

GRAZIE PER GLI UOMINI DELLA POLITICA, DELLA CULTURA, DELL’ECONOMIA, DEI SERVIZI SOCIALI E SERVIZI AL POPOLO ITALIANO, DI TUTTI QUELLI CHE SONO IMPEGNATI ONESTAMENTE NEL PORTARE AVANTI UN PROGETTO DI PACE E GIUSTIZIA SOCIALE.

GRAZIE PER I TANTI POVERI CHE VIVONO CON DIGNITA’ LA LORO CONDIZIONE SOCIALE E DAI QUALI PRENDIANO LEZIONE PER FARE DEL BENE A CHIUNQUE STA IN DIFFICOLTA’ SENZA GUARDARE L’ORIGINE, LA PROVENIENZA, IL COLORE DELLA PELLE E SPECIALMENTE IL SUO CREDO. FA O SIGNORE CHE NESSUNO UOMO AL MONDO SOFFRA PER LA MISERIA E LA FAME, CONSEGUENZA DELL’EGOISMO E DEL BENESSERE DEI POTENTI DELLA TERRA.

GRAZIE PER IL CREATO, LA BELLISSIMA NATURA CHE HAI POSTO NELLE NOSTRE MANI PERCHE’ LA POSSIMO CUSTODIRE CON AMORE E NEL RISPETTO DELLE LEGGI CHE TU HAI DATO AL MONDO E ALLA CREAZIONE, OPERA DELLE TUE MANI.

GRAZIE PER I MIEI GENITORI E PER LE PERSONE CHE PASSANDO, QUALI PELLEGRINI SU QUESTA TERRA, HANNO LASCIATO IL LORO SEGNO DI SANTITA’ E DI RETTITDINE MORALE.

PERDONA SIGNORE QUANTI, INVECE, HA SOLO SEMINATO ODIO, DISCORDIA, HANNO CALUNNIATO, DIFFAMATO, DISPREZZATO, VIOLENTATO ED UCCISO NEL CORPO E NELLO SPIRITO. PER TUTTI LORO ANCORA IN VITA O GIA’ ENTRATI NEL REGNO DELLA VERITA’ SCENDA ABBONDANTE LA MISERICORDIA E UN TEMPO DI PURIFICAZIONE E DI RIPARAZIONE.

GRAZIE PERCHE’ CI HAI AFFIDATO ALLE CURE DELLA TUA DOLCISSIMA MADRE, MARIA, CHE VENERIAMO CON SPECIALE AMORE OGNI GIORNO DELLA NOSTRA VITA.

GRAZIE PER TUTTI I SANTI CHE, IN ASCOLTO DELLA TUA PAROLA, HANNO REALIZZATO IL PROGETTO PIU’ IMPORTANTE DELLA LORO VITA, QUELLO DI CAMMINARE SEMPRE SULLE VIE DI DIO.

GRAZIE OGGI E SEMPRE E PER SEMPRE, ANCHE SE NON MERITIAMO TANTO AMORE CHE TU CI DONI, SENZA CHIEDERCI IN CAMBIO NULLA, MA SOLO UNA RISPOSTA D’AMORE GENEROSA, L’UNICA COSA CHE PUO’ RENDERE FELICE IL CUORE DI OGNI UOMO.

AMEN.

PADRE ANTONIO RUNGI, PASSIONISTA.

GRAZIE SIGNORE PER IL 2013 CHE OGGI SI CONCLUDEultima modifica: 2013-12-31T10:48:18+01:00da pace2005
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento